Crea sito

Tortini di quinoa e patate al profumo di salvia

La quinoa un altro dei “supercibi” non tanto conosciuti qui da noi. Ricco di proteine, sali minerali e fibre però senza glutine!

La quinoa è ricchissima di antiossidanti vegetali addirittura in modo superiore rispetto ai mirtilli; risuta quindi avere effetti antinfiammatori, antivirali, anticancerogeni ed antidepressivi.

Le fibre invece si rivelano utili nel controllare i livelli di glicemia e del colesterolo cattivo, oltreché aumentare il senso di sazietà riducendo quindi il senso di fame.

La quinoa quindi è molto utile per la nostra salute ed è anche molto veloce da cuocere, bastano 20 minuti ed il gioco è fatto!

Oggi vi propongo questi tortini di quinoa e patate profumate con la salvia.

IMG-20150520-WA0005

 

Ci serviranno:

  • quinoa in chicchi 150 g
  • patate 3 di media grandezza
  • aglio 1 spicchio
  • salvia 4 foglie (o secondo vostro gradimento)
  • noce moscata qb
  • olio evo qb
  • sale qb
  • brodo vegetale

Iniziamo con il pelare le patate e tagliarle a dadini piccoli che andremo a rosolare in una padella un po’ alta con un filo d’olio. Tritiamo a coltello la salvia e l’aglio ed aggiungiamoli alle patate.

Mentre le patate cuociono laviamo sotto l’acqua corrente la quinoa con l’aiuto di un colino. Una volta lavata andiamo ad aggiungerla nella padella con le patate e gli odori; aggiustiamo di sale, una spolverata di noce moscata e copriamo con il brodo.

Lasciamo cuocere per una ventina di minuti a fuoco medio finché non vedremo i chicchi di quinoa aprirsi, a questo punto spegniamo il fuoco e lasciamo assorbire il poco liquido rimasto.

Mentre facciamo scaldare il forno a 200 °C sistemiamo il nostro composto nelle formine compattando bene (io ho usato gli stampini in silicone così non ho dovuto imburrarli e cospargerli di pan grattato) e poi inforniamo per 20 minuti. Quando inizieranno a dorarsi saranno pronti.

Tirate fuori dal forno e sformateli nel piatto, io li ho accompagnati ad una semplice insalata verde con semi di girasole….sono ottimi anche freddi!!!

Buon appetito! 😉

Potete sostituire la salvia con del timo mentre al composto potete aggiungere a piacere qualsiasi verdura sia di vostro gradimento.

Tags:, , , , , ,

2 risposte a “Tortini di quinoa e patate al profumo di salvia”

  1. dicembre 31, 2016 a 4:17 pm #

    Che bella idea!Davvero interessanti le tue ricette. Grazie :-)

    • gennaio 1, 2017 a 2:41 pm #

      Grazie Elisabetta! Non riesco più a stargli dietro da quando ho preso piede con le creazioni “non culinarie” ma prima o poi… :)