Crea sito

Sfogliatine tiepide al roquefort

Ragazzi ve lo assicuro..sono da provare! Peccato che non si riescano a pubblicare i profumi altrimenti ci sarebbe un delirio :) Ecco dunque gli ingredienti..

  • 2 fogli di pasta sfoglia;
  • 100 g di ricotta ovviamente piemontese;
  • 150 g di mascarpone;
  • 100 g di roquefort;
  • 1 scalogno;
  • 1 uovo intero ed 1 tuorlo;
  • 1/2 bicchere di latte;
  • 1 vasetto di marmellata di fichi o albicocche;
  • 20 g di gherigli di noce;
  • semi di finocchio;
  • rosmarino;
  • zenzero fresco o in polvere;
  • aceto balsamico;
  • olio.

Pulite lo scalogno e riducetelo a pezzettini che farete stufare pochi minuti in una padella con del latte. Nel frattempo mescolate il mascarpone con la ricotta ed i pezzetti di roquefort; aggiungete l’uovo intero, un po’ d’olio, 1/2 cucchiaino di zenzero, lo scalogno sgocciolato e schiacciato a purea (io mi sono aiutata con lo spremi aglio) e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema. Foderate degli stampini (per la quntità di pasta dovrebbero andarne bene 8) con della carta da forno bagnata e strizzata e posizionatevi un quadratino di sfoglia in ognuno lasciando ricadere della pasta verso l’esterno (dopo andremo a chiuderle), riempite con la crema di formaggio e richiudete la pasta su se stessa sigillando il tutto. Punzecchiate la pasta, spennellate la parte superiore con il tuorlo sbattuto, un po’ di latte e dei semini di finocchio. Infornate a 150/200° per una 20 di minuti. Nel frattempo preparate la salsa che accompagnerà le sfogliatine aggiungendo alla marmellata qualche ago di rosmarino, un pizzico di zenzero, qualche goccia di aceto balsamico e le noci a pezzetti, mescolate il tutto e servite assieme alle sfogliatine sfornate ma non troppo calde.

Questa ricetta partecipa al contest

Tags:, , , ,

2 risposte a “Sfogliatine tiepide al roquefort”

  1. febbraio 4, 2013 a 5:10 pm #

    Una ricetta particolare , merita una birra particolare ! http://svergari.altervista.org/blog/birra-augustiner-dunkel-wow-ci-siamo/

    • febbraio 4, 2013 a 8:28 pm #

      non potete capire che buoni!!!! ^_^