Crea sito

….KEFIR”ando”!!

Eccomi qua…sparita per un po’ ma…ho sperimentato come sempre!! Tempo poco..ma curiosità sempre tanta!! Sono riuscita a trovare un modo per poter mangiare ugualmente i latticini pur essendone intollerante!!! 😀

L’ultima volta vi ho parlato del Kefir, bene…sono riuscita a recuperare qualche grammo di questo fantastico “animaletto” e nel giro di poco più di un mese la famiglia si è allargata a 2 hg!!!! Quindi nel caso in cui qualcuno ne volesse non ha che chiedermelo!!

Brevemente vi spiego: questi “animaletti” hanno praticamente la stessa consistenza dei fermenti lattici vivi

Kefir filtrato

e devono essere trattati quasi nello stesso modo ossia messi nel latte (io uso quello di mucca intero ma va bene qualsiasi altro tipo di latte…anche di soia) all’interno di un barattolo coperto solo da una garza (durante la lavorazione vengono prodotti dei gas che devono evaporare), tenuti ad una temperatura fredda e che non superi i 20°C (il frigorifero va benissimo)…in 24 ore fanno il loro lavoro, si filtrano con un colino e si rimettono in altro latte, mentre la parte filtrata è pronta per essere gustata. Il gusto è un po’ acidognolo ma ha un utilizzo molto versatile.

A colazione con cereali e frutta disidratata e/o secca, secondo i vostri gusti

Kefir colazioneCrema fredda per accompagnare il pesce al forno (latte di kefir, sale, zenzero, noce moscata, olio, pepe ed erba cipollina)

kefir salsa salataCondimento per l’insalata (latte di kefir, sale, pepe, zenzero, noce moscalta ed olio)

kefir salsa insalataE se volete lanciarvi potete provare a fare anche la ricottina!! Per questa i tempi di lavorazione degli animaletti sono un po’ più lunghi (io li lascio un paio di giorni) filtro il kefir, ed il risultato lo metto nuovamente a filtrare in un colino ricoperto di garza. Se volete potete condire ancora prima di metterlo in filtraggio con dei gusti a vostro piacimento (io ho provato con l’erba cipollina ed è venuto una bomba!) creando così un crema spalmabile della consistenza del philadelphia 😉

Kefir crema spalmabile

 Se volete maggiori informazioni potete trovare tutte le indicazioni su come trattarli, cosa produrre e gli eventuali “spacciatori” di granuli Kefir su questo fantastico gruppo facebook

Kefir Italia

 

Tags:, , , ,

Iscriviti

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

I commenti sono chiusi.