Crea sito

CARCIOFI RIPIENI

  • 6 carciofi
  • 4 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 6 filetti d’acciuga sott’olio
  • 1/2 cucchiaio di timo
  • 1/2 cucchiaio di prezzemolo
  • acqua, succo di limone, olio e sale q.b.

Qualche giorno fa mi hanno fatto tornare alla mente questa fantastica ricetta dei carciofi ripieni alla siciliana che preparava mia mamma qualche tempo fa ed anche l’ottimo sapore…speriamo almeno di eguagliarla ^_^

Preparate un’insalatiera con dell’acqua fredda acidulata con un po’ di succo di limone, questo servirà per non far annerire i carciofi una volta puliti.

Prendete dunque i carciofi. Privateli del gambo (livellate bene il fondo del carciofo perché durante la cottura dovranno stare “in piedi”)  e delle foglie esterne finchè non giungerete a quelle più tenere di colore più chiaro. A questo punto tagliate la punta, togliete la fastidiosa barbetta al centro e , capovolgendolo su di un tagliere, pigiatelo leggermente in modo da aprirlo. Puliteli uno per volta immergendolo subito dopo nell’acqua acidula preparata precedentemente.

A questo punto preparate il ripieno mettendo a soffriggere in una padella lo spicchio d’aglio e le acciughe. Quando queste ultime si saranno sfaldate (pochi minuti..) togliete l’aglio ed aggiungete il pane grattugiato, il timo ed il prezzemolo; mescolate  il tutto per pochi minuti e togliete dal fuoco. Quando il composto si sarà raffreddato aggiungete il formaggio grattugiato e farcite i carciofi che avrete precedentemente scolato dall’acqua acidula.

Una volta riempiti i carciofi, disponeteli in una padella alta (la parte della farcitura deve rimanere verso l’alto) dove avrete precedentemente messo  un filo d’olio ed un po’ d’acqua. Coprite con un coperchio e fare cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti senza toccarli, aggiungete dell’acqua sul fondo solo se termina.

Buon appetito!

I gambi dei carciofi se risultano essere teneri, potete utilizzarli per preparare un sugo per la pasta..ottimi trifolati!

Tags:, ,

I commenti sono chiusi.